Due indirizzi, due grandi opportunità


1) L'indirizzo Linguistico Moderno prevede lo studio quinquennale di tre lingue straniere e lo studio biennale del Latino.


2) L'indrizzo Giuridico-Economico prevede lo studio quinquennale di due lingue straniere (inglese e francese), delle discipline giuridico-economiche ("diritto") e del latino. Esso mira ad una preparazione che, pur efficace sul piano linguistico, valorizzi i presupposti fondamentali della cultura classica.



Perché un Liceo Linguistico Europeo?


Perché al termine del quinquennio di studi, il diploma rilasciato dal Liceo Linguistico Europeo rappresenta un ottimo biglietto da visita per l'iscrizione a qualsiasi facoltà universitaria


Perché gli studi universitari di economia e giurisprudenza sono tra i più spendibili nel mercato del lavoro contemporaneo, nonché, tradizionalmente, tra i più frequantati con profitto dai nostri ex studenti


Perché è l'unico istituto in provincia a proporre un'offerta formativa che integra le tradizionali discipline umanistiche di profilo liceale con la valorizzazione delle discipline giuridico-economiche, comunemente associate all'ambito degli istituti tecnici


Perché i suoi docenti, che vantano una pluridecennale esperienza nell'ambito dell'insegnamento linguistico, possono rendere completa la formazione degli allievi, fornendo loro le basi per ambire a percorsi universitari all'estero, che risultano ad oggi tanto ambiti quanto difficilmente perseguibili senza un'adeguata preparazione di base